BUONISSIMO
Seguici

Frutti di mare alla marinara

I frutti di mare alla marinara sono piatto a base di pesce che può essere servito sia come antipasto che come secondo piatto. Si utilizzano cozze, gamberetti e telline cotte in casseruola che vengono uniti ad una marinata di olio, aglio, peperoncino e pomodoro e condite con prezzemolo tritato.

Frutti di mare alla marinara VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 50 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pomodori 4
  • Aglio a spicchi 1
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Peperoncini 1
  • Frutti di mare assortiti 1,5 kg

Preparazione

  1. Frutti di mare alla marinara

    Pulite le cozze e mettetele al fuoco con le vongole e gli altri frutti di mare (eccetto le telline) in una casseruola coperta insieme con mezzo bicchiere di vino bianco secco per farle aprire. A fine operazione prelevate i molluschi e filtrate il liquido che avranno lasciato sul fondo della pentola tenendolo da parte.

  2. Frutti di mare alla marinara

    Rimettete il tegame sul fuoco con qualche cucchiaio d'olio in cui farete rosolare lo spicchio d'aglio tritato e il peperoncino; aggiungete quindi i pomodori, pelati, privati dei semi e tritati e, dopo qualche minuto, unite le telline (anch'esse pulite accuratamente e fatte spurgare almeno mezzora in acqua salata) e il liquido tenuto da parte.

  3. Frutti di mare alla marinara

    Lasciate insaporire per una decina di minuti aggiungendo il resto del vino; negli ultimi istanti di cottura spolverate con prezzemolo tritato e unite le cozze e le vongole. Regolate di sale e servite ben caldo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963