BUONISSIMO
Seguici

Giardiniera in salamoia

La giardiniera in salamoia si prepara tagliando a pezzetti le verdure e utilizzandole per riempire i vasetti di vetro; successivamente in ogni vasetto si verserà una salamoia di acqua e sale fino a ricoprire completamente le verdure chiudendo poi ermeticamente i vasetti.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Giardiniera in salamoia
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1 h 20 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Giardiniera in salamoia

    Mondare le verdure, sbucciarle e tagliarle a cubetti se si pensa di usarle per l'insalata russa, a pezzi più grossi se si impiegheranno come contorno misto. Distribuirle in vasi piccoli e premere o battere i vasi in modo che non restino spazi vuoti. Far bollire per 5 minuti acqua e sale (100 g di sale per litro d'acqua).

  2. Giardiniera in salamoia

    Lasciar raffreddare e coprire le verdure arrivando a un dito dal bordo. Chiudere e sterilizzare per 20 minuti. Lasciar raffreddare nell'acqua della sterilizzazione e conservare in un luogo buio, fresco e asciutto.

  3. Giardiniera in salamoia

    Prima dell'uso, è bene sciacquare le verdure e asciugarle se si pensa di usarle per l'insalata russa, sciacquarle e procedere con la preparazione se si vuole invece adoperarle per fare una zuppa o un contorno misto.

  4. Giardiniera in salamoia

     Il grande vantaggio di questa semplice giardiniera lo si ha d'inverno, perché consente di preparare saporiti piatti "estivi" in pochi minuti.

Consigli

Il periodo di preparazione della giardiniera in salamoia è la primavera e l'estate; il tempo di consumo dopo 40 giorni. Non eccedere con l'impiego di sedano rispetto al resto della verdura per evitare che il suo aroma sovrasti gli altri sapori.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963