BUONISSIMO
Seguici

Straccetti di tacchino ai fichi

Gli straccetti di tacchino ai fichi si cucinano tagliando la polpa in strisce e quindi in piccoli pezzi per sbollentarli in acqua salata disponendoli su un piatto da portata mettendoli a marinare con erba cipollina, olio, aromi per circa 30 minuti. Servite con una guarnizione di foglie di lattuga.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Straccetti di tacchino ai fichi
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: TRENTINO CHARDONNAY
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di riposo
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Straccetti di tacchino ai fichi

    Tagliate la polpa di tacchino in strisce sottili e poi, queste ultime, in piccoli pezzi. Sbollentatele pochi minuti in acqua salata, quindi disponetele su un piatto da portata.

  2. Straccetti di tacchino ai fichi

    Preparate una marinatura con un trito di erba cipollina, olio extravergine di oliva, sale e pepe in grani e condite gli straccetti di tacchino lasciandoli marinare per almeno mezz'ora.

  3. Straccetti di tacchino ai fichi

    Nel frattempo, pelate i fichi, tagliateli in fettine rotonde e spruzzateli con olio aceto e pepe macinato, poi lasciateli riposare una decina di minuti.

  4. Straccetti di tacchino ai fichi

    Unite i fichi agli straccetti di tacchino, guarnite con alcune foglie di lattuga e servite.

Consigli

Se volete che i vostri straccetti di tacchino ai fichi siano un piatto più corposo potete aggiungere dei fiocchetti di formaggio cremoso, più o meno saporito a seconda dei vostri gusti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963