BUONISSIMO
Seguici

Coste al gorgonzola

Le coste al gorgonzola si preparano lavando il sedano, separando le foglie e tagliando le coste a lunghi bastoncini che verranno cotti in padella con il latte e poi ricoperti con la crema di gorgonzola per la gratinatura finale in forno. Ecco i passaggi per le coste al gorgonzola.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Coste al gorgonzola
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Colline Novaresi DOC Bonarda
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 123 kcal
  • TEMPO: 20 min di preparazione20 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 123 kcal
Carboidrati 8,1 g
di cui zuccheri 7,7 g
Proteine 9,3 g
Grassi 6,8 g
di cui saturi 3,9 g
Fibre 2,8 g
Colesterolo 30 mg

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Coste al gorgonzola

    Separate le coste bianche dalle foglie, privatele dei filamenti, lavatele, asciugatele e dividetele a lunghi bastoncini. In una terrina sbattete leggermente con una forchetta il tuorlo insieme con un cucchiaio di latte.

  2. Coste al gorgonzola

    Far scaldare in un tegame 2 decilitri di latte; unirvi le coste, insaporite con una presa di sale e pepe macinato al momento e fate cuocere, a fuoco dolce e a tegame coperto, per 15 minuti circa mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

  3. Coste al gorgonzola

    Nel frattempo mettete in un piccolo tegame il gorgonzola, diviso a pezzetti, versatevi sopra il composto di tuorlo e latte e far fondere il formaggio a fuoco dolcissimo, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.

  4. Coste al gorgonzola

    A cottura ultimata togliete le coste dal fuoco; scolatele con un mestolo forato, distribute in una pirofila e versarvi sopra la salsa al gorgonzola preparata. Porre infine la pirofila nel forno preriscaldato a 180 °C e far gratinare le coste per 5 minuti circa. Servite subito in tavola, ben calde.

Domande frequenti

Quali sono le proprietà e i benefici delle coste?

Come tutte le verdure a foglia verde, anche le coste servono per rafforzare le ossa e combattere l'osteoporosi, vista la buona percentuale di calcio e potassio che contengono.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla