BUONISSIMO
Seguici

Spatzle

Volete preparare una pasta fresca, ma senza troppo impegno? Allora, dedicatevi agli spatzle, uno gnocchetto tirolese tipico della cucina tradizionale della Germania, un po’ come il canederlo allo speck, tipico anche del Trentino Alto Adige.

Anche se vengono riconosciuti come gnocchi”, non hanno molto in comune con la ricetta classica che ci immaginiamo. Infatti, non c’è la minima ombra della patata ad esempio, ma consiste semplicemente in un impasto morbido di farina, acqua e uova.

Per preparare queste piccole chicche vi serve però lo Spatzlehobel, un utensile fatto apposta per creare gli spatzle: nulla di più che una grattugia sopra cui sfregare l’impasto, prima di farlo cadere nella pentola di acqua bollente. Ma, se non riuscite a procurarvelo, va benissimo uno schiacciapatate, basta che il composto sia un po’ più solido!

In questa ricetta abbiamo optato per un condimento classico a base di pancetta, panna e latte, ma potete scegliere anche l’alternativa con speck, burro e salvia, o quella che più gradite!

Come si preparano gli spatzle? Mescolando le farine con uova, olio e sale, ricavando poi un impasto che verrà passato attraverso l’apposito utensile per preparare questo tipo di pasta, che andrà lessata in acqua e condita con una salsa di pancetta, olio e panna.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Spatzle
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: GERMANIA
  • TEMPO: 35 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Spatzle

    Versate entrambe le farine in una scodella, unitevi le uova, l'olio, il sale ed alcuni cucchiai di acqua e impastate in modo da ottenere un'impasto liscio. Lasciatelo poi riposare mentre vi dedicate alla preparazione del condimento.

  2. Spatzle

    Fate rosolare in una padella la pancetta tagliata a striscioline sottili e l'aglio tritato, bagnate con il vino, aggiungete il latte e la panna, legate con la fecola ed unite l'erba cipollina tritata.

  3. Spatzle

    Mentre preparate gli spatzle ponete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela a bollore.

  4. Spatzle

    Riempite di impasto l'apposito utensile da spatzle (o un colapasta in mancanza) e man mano che l'impasto esce dai fori con un coltello tagliatelo a pezzetti di circa 2 cm di lunghezza lasciandoli cadere direttamente nell'acqua.

  5. Spatzle

    Cuoceteli fino a che salgono a galla, scolateli con una schiumarola, versateli nella padella del condimento e saltateli brevemente prima di portarli in tavola.

Consigli

Tipici della cucina della Germania meridionale, gli spatzle non sono che un'impasto che si getta in scaglie in acqua in ebolizione e si può condire in diversi modi.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963