BUONISSIMO
Seguici

Rosti alla svizzera

Il rösti alla svizzera è una ricetta molto saporita e stuzzicante, un piatto fritto a base di patate, pancetta e cipolla. Una ricetta sostanziosa, ricca di energia, che si può mangiare tutto l’anno e che farà la felicità di grandi e piccini.

Il rösti prevede tantissime varianti ed è principalmente una ricetta tipica della tradizione culinaria alpina, essenzialmente fatta di patata. Questo tubero, diffuso oggi un po’ ovunque, perché semplice da conservare come da coltivare, arriva in Italia grazie ai Conquistadores!

La patata ha viaggiato per tutto il mondo, fino a bussare alla porta dei monasteri cristiani, dove iniziò a essere pressa in seria considerazione per le sue proprietà benefiche.

Il rösti ha in ogni caso origini svizzere, ed è in poche parole una sorta di frittella di patate, spesso creata insieme a ciò che si ha in casa, o a qualche avanzo del giorno prima, come carne e salumi, ulteriormente insaporito con la presenza di verdure, sapori e altri condimenti.

Ricordate però: l’importante è riuscire a creare un tortino di patate bello croccante e dorato all’esterno, e morbido all’interno. Inoltre, del rösti esistono numerose varianti: provate quella alle erbe, alla pancetta affumicataa base di zucchine.

Rosti alla svizzera VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BONARDA
  • DOSI: 6
  • NAZIONE: SVIZZERA
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Burro 60 g
  • Pancetta 100 g
  • Cipolla 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Rosti alla svizzera

    Pulite con cura e fate cuocere al dente le patate, con la buccia, in acqua leggermente salata: una volta che si sono ammorbidite scolatele, pelatele e tagliatele a fettine

  2. Rosti alla svizzera

    In una padella fate rosolare, con il burro, la cipolla tritata e la pancetta tagliata a pezzettini, unitevi quindi le patate quando la cipolla sarà opportunamente imbiondita

  3. Rosti alla svizzera

    Salate, pepate e lasciate rosolate le patate a coperchio chiuso con gli altri ingredienti, mescolandole di tanto in tanto fino a completo assorbimento del condimento

  4. rosti-svizzero1

    Premete il composto più volte e lasciate rosolare ancora per una decina di minuti se volete ottenere una crosta croccante e compatta, al termine capovolgete sul piatto di portata e servite subito in tavola condendo con verdure a scelta

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963