BUONISSIMO
Seguici

Genepi

Il Genepi è un liquore tipico della Valle D’Aosta che viene spesso preparato in casa. Si realizza macerando le droghe in vaso con l’alcool e lasciando riposare per 15 giorni agitando di tanto in tanto. In seguito filtreremo ed aggiungeremo acqua e zucchero e dopo 6 mesi sarete pronti per degustare questo delizioso liquore.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Genepi
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 10 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione15 g di ammollo

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Genepi

    Macerate le droghe in un vaso a chiusura ermetica assieme all'alcool e lasciate riposare per 15 giorni agitando ogni tanto.

  2. Genepi

    Filtrate e aggiungete l'acqua e lo zucchero.

  3. Genepi

    Rimestate e lasciate riposare un giorno prima di imbottigliare con sughero e ceralacca.

  4. Genepi

    Attendete 6 mesi e godete appieno l'aroma del liquore.

Consigli

Periodo adatto:
giugno-agosto
Utensili:
Vaso di vetro da 1 l
Suggerimenti:
-
Le diverse parti della pianta devono
essere essiccate in un luogo ombreggiato
-Possiede proprietà aperitiva, digestiva,
emmenagoga,febbrifuga
-Aiuta a combattere il "mal di montagna"

Domande frequenti

Che cosa significa genepi?

Genepi è il nome comune di diverse specie di piante aromatiche del genere Artemisia che crescono sulle Alpi Occidentali. Da alcune di queste piante si ricava per infusione e distillazione il liquore che porta lo stesso nome.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963