BUONISSIMO
Seguici

Caramelle fondenti alle patate dolci

Le caramelle fondenti alle patate dolci costituiscono un'originale dolce alternativo alle solite ricette, prepariamole anche noi seguendo questi step.

Caramelle fondenti alle patate dolci VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 8/10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 2h di raffreddamento
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Codette di cioccolato piccole 220 g cioccolato bianco
  • Burro 80 g
  • Latte 200 ml
  • Purea di patate dolci 180 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • Cannella in polvere 12 cucchiaino
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero 600 g
  • Noci 250 g

Preparazione

  1. Caramelle fondenti alle patate dolci
    Foderare una teglia quadrata di circa 25x25 cm con carta forno, poi tenerla da parte. Lessare le patate dolci, tagliarle in pezzetti e ridurle in purea.
  2. Caramelle fondenti alle patate dolci
    In una grande ciotola, sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria poi unire il burro a temperatura ambiente ed il latte condensato mescolando fino ad amalgamare il tutto (il microonde potrebbe rivelarsi prezioso per sciogliere velocemente il cioccolato).
  3. Caramelle fondenti alle patate dolci
    Una volta che il composto sarà pronto, versarlo nel bicchiere di un robot da cucina ed aggiungere le patate dolci, la vaniglia, la cannella, il sale e metà dello zucchero a velo. Impastare e aggiungere gradualmente l'altra metà dello zucchero a velo.
  4. Caramelle fondenti alle patate dolci
    Appena il composto sarà pronto, versarlo in una scodella ed aggiungere le noci tritate mescolando con una paletta.
  5. Caramelle fondenti alle patate dolci
    Versare il composto nella teglia preparata all'inizio e lasciarlo distribuire in uno strato uniforme e liscio in superficie.
  6. Caramelle fondenti alle patate dolci
    Tenere il composto in frigorifero finchè non si sarà rassodato, circa 2 ore, poi tirando i bordi della carta forno estrarlo dalla teglia e tagliarlo in cubetti da servire ogni volta che se ne avrà voglia.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963