BUONISSIMO
Seguici

Fasolari gratinati

I fasolari gratinati si preparano pulendo i molluschi e aprendoli per farcirli con un trito di pangrattato, prezzemolo e aglio e poi bagnandoli con olio e cuocendoli infine in una pirofila col fondo cosparso di sale grosso.

Fasolari gratinati VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLIO SAUVIGNON
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fasolari 20
  • Pangrattato 2 cucchiai
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Fasolari gratinati

    Spazzolate i gusci dei molluschi, lavateli, apriteli, eliminate il sacchettino nero e mezza conchiglia lasciando il mollusco attaccato all'altra metà.

  2. Fasolari gratinati

    Mondate e tritate finemente il prezzemolo e l'aglio. Metteteli in una ciotola, aggiungetevi il pangrattato, il sale e il pepe e amalgamate bene gli ingredienti. aggiungetevi l'olio per ottenere un composto morbido. Distribuite un cucchiaio di composto sopra ogni mollusco.

  3. Fasolari gratinati

    Sul fondo di una pirofila mettete del sale grosso, adagiatevi sopra le fasolare, irroratele con un filo d'olio e cuocetele in forno a 200° per 10 minuti. Servite calde.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate