BUONISSIMO
Seguici

Riso del sultano

Il riso del sultano, ricetta afrodisiaca, viene preparato cuocendo il riso per una ventina di minuti a cui andremo ad aggiungere la panna ed un soffritto di cipolle tritate nel burro. Una bella mescolata ed il piatto sarà pronto per essere servito.

Riso del sultano VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TOCAI FRIULANO
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 45 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Riso 200 g
  • Gamberetti 100 g
  • Peperone 1 falda
  • Cipolla 1
  • Salsa di pomodoro 2 cucchiai
  • Panna 50 g
  • Burro 30 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Dado 1

Preparazione

  1. Riso del sultano

    Fate soffriggere la cipolla tritata nel burro, unite il pomodoro e i gamberetti che avrete sbollentato e sgusciato, il peperone tagliato a dadi piccoli, metà dado sbriciolato, salate e pepate.

  2. Riso del sultano

    Lasciate cuocere per circa 20 minuti, unite la panna, lasciate insaporire poi togliete dal fuoco e condite il riso che avrete lessato in acqua salata a cui avrete aggiunto il rimanente dado e scolato al dente.
    Amalgamate bene e servite.

Consigli

Potrete utilizzare il riso del sultano come primo in un incontro tète a tète, infatti come tutti i crostacei anche i gamberetti, pur se piccoli, hanno proprietà afrodisiache

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963