BUONISSIMO
Seguici

Indivia belga

Dal sapore tipicamente amarognolo, l'indivia belga è un ortaggio invernale buono sia crudo che cotto, con pochissime calorie Indivia belga

L’indivia belga, conosciuta anche con il nome di cicoria di Bruxelles, è un ortaggio dal gusto deciso. Originaria del Belgio, a parte della famiglia delle Asteraceae, genere Cichorium, ed è tipicamente una verdura invernale. Si presenta come un cespo di foglie carnose lunghe, con un colore che va dal bianco dell’area centrale sino al verde acceso delle punte.

Indivia belga, proprietà principali

L’indivia belga ha un sapore che tende all’amaro e che assomiglia molto a quello del radicchio e della scarola. La medicina tradizionale cinese la indica da sempre come un ottimo rimedio naturale per curare problemi legati a milza e reni, ma anche per disintossicare l’organismo. Grazie al bassissimo contenuto di calorie, viene spesso consumata, sia cruda che cotta, da chi sta seguendo una dieta dimagrante. Fra le sue particolarità c’è quella di assorbire gli aromi dei cibi con cui viene cotta, conferendogli la nota amarognola che la contraddistingue.

Indivia belga, valori nutrizionali

Questo ortaggio è particolarmente ricco d’acqua (ne contiene il 90%) ed è un ottimo diuretico oltre ad avere pochissime calorie (appena 15). Al suo interno troviamo calcio, ferro, potassio, fibre e fosforo. L’indivia belga inoltre è ricca di vitamine, in particolare quelle del gruppo A, B (B1, B2, B3) e C.

Indivia belga, benefici e controindicazioni

L’indivia belga è consigliata per chi soffre di stitichezza, poiché è ricca di acqua e fibre. Inoltre è fortemente raccomandata per le persone che soffrono di meteorismo e colon irritabile poiché svolge una azione sedativa soprattutto se consumata senza eccessivi condimenti, cruda oppure cotta. Il suo alto apporto di acido folico, un elemento fondamentale per il benessere delle donne incinta, la rende una verdura da inserire nella dieta in gravidanza. Ad oggi non sono note particolari controindicazioni per il consumo di indivia belga a meno che non si sia allergici all’ortaggio.

LEGGI TUTTO
  1. Indivia belga in insalata
  2. Indivia arrosto con vinaigrette
  3. Cocktail esotico
  4. Mousse di salmone affumicato su foglie di indivia
  5. Uova alla fiamminga
  6. Insalata gamberetti e peperoni
  7. Indivia belga al prosciutto
  8. Bresaola in barchetta
  9. Insalata di tonno ed uova di quaglia
  10. Pinzimonio esotico

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963