BUONISSIMO
Seguici

Indivia belga al forno

Insalata o meglio bulbo, dalle numerose proprietà benefiche. Antiossidante, ipocalorica, e facilmente digeribile. L’indivia belga e’ un ortaggio tipicamente invernale e dal sapore amabile, grazie alla sua caratteristica amarognola e dolce allo stesso tempo.

La sua nascita e’ del tutto casuale.  Nel 1850, infatti, il giardiniere capo della Società Orticola di Bruxelles, provò a coltivare della cicoria in alcune grotte, dimenticando che la terra in quella zona veniva usata per allevare i funghi Champignons. Un’altra leggenda racconta che sempre intorno a quella data un contadino che aveva coltivato dei bulbi speciali, li nascose nel terriccio della cantina sotto casa poco prima di scappare dalla sua fattoria. Insomma da allora l’indivia e’ il simbolo nazionale del Belgio, unitamente alle Moules-frites.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Indivia belga al forno
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Orvieto DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione10 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. 66960207_s

    Tagliate longitudinalmente la Indivia. A parte portate sul fuoco una padella larga. Aggiungete un goccio di olio mettete in padella la indivia con il dorso rivolto verso l'alto. Aumentate la fiamma e aggiungete il burro. Cuocete per circa 2 minuti, l'indivia deve rosolare.

  2. fried chicory

    Tenendo sempre la fiamma alta ma facendo attenzione a non bruciarla, sfumate con un poco di salsa di soia. Cuocete per 1 minuto.  Aggiungete il succo di arancio. e cuocete ancora per un 1 minuto. Trasferite l'indivia nel forno preriscaldato a 160 gradi cuocete per circa 10 minuti. Fate restringere il liquido rimasto nella padella fino a che non diventera' denso. Sfornate l'indivia. Aggiungete la salsina ridotta e servite.

Domande frequenti

Come togliere l'amaro dall'invidia belga?

Per togliere l'amaro dall'invidia belga bisogna tagliare la base e rimuovere con la punta del coltello il cuore, quindi il tronco centrale a forma conica. Nel caso la ricetta preveda la cottura, cuocetela nel latte o nell’acqua con un po' di succo di limone per renderla più dolce.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963