BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Cirò Bianco DOC

Il Cirò Bianco DOC è un vino prodotto in Provincia di Crotone, ottimo da abbinare a primi di verdure e a piatti di pesce.

Cirò Bianco DOC
  • TIPOLOGIA: Bianco leggero
  • CONSERVAZIONE: 10° - 16°
  • GRADAZIONE: 11° - 12.5°
  • DEGUSTAZIONE: 10° - 12°
  • ORIGINE: -
  • ABBINAMENTI: -

Cirò Bianco DOC, origine e principali informazioni

Il Cirò Bianco DOC è un vino bianco prodotto in Provincia di Crotone composto in prevalenza da uve greco bianco fino al 100%, a cui si aggiungono eventualmente uve trebbiano toscano, per massimo il 10%

Aree di produzione

Il disciplinare della denominazione d’origine controllata delinea l’area di produzione del Cirò Bianco DOC nel territorio comunale di Cirò e Cirò Marina, in Provincia di Crotone, includendo anche parte di quello di Crucoli e Melissa, anch’essi nel crotonese.

Aspetto e gusto

All’analisi organolettica il Cirò Bianco DOC risulta di color giallo paglierino dal tono piuttosto intenso. Il profumo è vinoso e delicato, con note fiorite. Il sapore è delicato, armonico e vivace, al palato è secco.

Abbinamenti

Il Cirò Bianco DOC è un ottimo vino da abbinare a preparazioni delicate. In particolare è indicato l’abbinamento a primi piatti a base di verdure, agli antipasti e ai secondi di pesce.

  1. Spaghetti con la mollica
  2. Carpaccio di pesce spada
  3. Avocado toast
  4. Insalata di riso al granchio
  5. Zucchine in crostata
  6. Bouris à la zarzis (cefali alla tunisina)
  7. Pizza con il tonno alla calabrese
  8. Spaghetti ai ricci di mare
  9. Torretta di melanzane e mozzarella
  10. Antipasto di melanzane

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963