BUONISSIMO
Seguici

Carote fritte

Sai che le carote fritte sono un ottimo antipasto, oppure uno snack sfizioso e leggero da portare al lavoro o quando si va fuori? Prepararle è semplicissimo, proprio come le classiche patatine fritte. Solo che, in questo caso, non c’è bisogno di predisporre un foglio di carta assorbente o abbondante olio bollente: già, perché le deliziose carote fritte in realtà…si cuociono al forno.

 

Come fare le carote fritte

 

Per prima cosa occorre lavare le carote con cura e tagliarle a striscioline sottili, proprio come le patatine. Quindi le chips vanno passate più volte nell’amido di mais e infine infornate a 200 gradi per 40 minuti. Ecco la ricetta illustrata nel dettaglio.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 1
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carote 250 g
  • Amido di mais 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. carote-fritte1

    Dopo aver lavato e pulito le carote tagliatele in modo da ottenere la classica forma delle chips, le patatine fritte

  2. carote-fritte2

    Passatele velocemente nell'amido di mais, facendo in modo che ogni pezzo ne sia completamente cosparso, e conditele con l'olio

  3. carote-forno

    Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 40 minuti e non dimenticate di girarle a metà cottura

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963