BUONISSIMO
Seguici

Uovo all occhio di bue

Volete preparare un uovo all occhio di bue perfetto? Nessun problema, seguendo piccole accortezze quella che è una delle pietanze più semplici al mondo ma anche gustosa, nutriente e pratica vi riuscirà alla grande. Oltre alle uova c’è bisogno soltanto di olio, sale e pepe, quindi tutti ingredienti che normalmente si hanno nella dispensa.

Come fare un uovo all occhio di bue

Il famoso uovo all occhio di bue (a volte definito uovo al tegamino) viene utilizzato anche in varie ricette semplicemente depositandolo sulla pietanza (come ad esempio gli spaghetti alla puveriello), ma come ma si chiama così? Il nome deriva dal loro aspetto, simile ad un grande occhio (dove il tuorlo ricorda una pupilla). Ecco quindi come fare un occhio di bue perfetto.

Uovo all occhio di bue VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ROSSO PICENO SANGIOVESE
  • DOSI: 1
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione3 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 2
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Olio

    In una padella antiaderente scaldate un filo d'olio steso in modo uniforme

  2. Due uova

    Rompete le due uova e fatele soffriggere a fiamma bassa per circa 3 minuti (aumentando o diminuendo il tempo a seconda della consistenza desiderata)

  3. Sale e pepe

    Regolate il sale e il pepe a piacere

  4. Uovo all occhio di bue

    Con una paletta prendetele da sotto e servitele

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate