BUONISSIMO
Seguici

Tagliatelle alla gricia

La tagliatelle alla gricia sono un primo piatto tipico della cucina laziale e romana, una sorta di amatriciana bianca fatta con pochi ingredienti: le tagliatelle, la pancetta e il pecorino romano. Il risultato è un piatto di pasta gustoso e invitante, da condire a piacere con il pepe nero.

 

Come fare le tagliatelle alla gricia

 

La preparazione della pasta alla gricia è piuttosto semplice. Per prima cosa bisogna preparare la pasta unendo uova e farina, stendendo l’impasto e poi dando vita alle tagliatelle. Quindi bisogna lessare e scolare la pasta, facendola saltare insieme alla pancetta prima di servirla in tavola con pecorino e pepe. Ecco il dettaglio della ricetta delle deliziose tagliatelle alla gricia.

Tagliatelle alla gricia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DEI CASTELLI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 400 g
  • Uova 4
  • Pancetta 100 g
  • Pecorino 100 g
  • Sale q.b.
  • Pepe a piacere

Preparazione

  1. Impasto

    Rompete l'uovo nella farina, aggiungete l'acqua e impastate di continuo fino a ottenere un panetto compatto

  2. Pasta sfoglia

    Stendete la sfoglia con l'aiuto di un matterello, tagliatene una striscia e arrotolatela su se stessa, quindi tagliate il rotolo a strisce spesse un paio di centimetri

  3. Pentola bollore

    Mettete a cuocere le tagliatelle in abbondante acqua salata e nel frattempo in una padella fate rosolare la pancetta

  4. Tagliatelle alla gricia

    Scolate le tagliatelle e fatele saltare con la pancetta, aggiungete il pecorino, un po' d'acqua di cottura e fatela ritirare sul fuoco. Prima di servire in tavola condite con pepe a piacere

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate