BUONISSIMO
Seguici

Ravioli di branzino

I ravioli di branzino sono un piatto tipico della Liguria in cui la pasta fresca è farcita con del pesce, il branzino appunto, conosciuto anche come spigola. Si tratta di un piatto semplice e gustoso, non troppo complicato da preparare, che come sapore ricorda i classici raviolini di pesce.

Come fare i ravioli di branzino

Per prima cosa, nella preparazione dei deliziosi ravioli di branzino, occorre lavorare la pasta sfoglia con farina, uova e acqua, facendola poi riposare per un’oretta. Poi va preparata la farcitura, da inserire all’interno dei ravioli, prima della cottura. Tutto qui. Ecco i passaggi della ricetta dei ravioli di branzino illustrati nel dettaglio.

Ravioli di branzino VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: ROSATO LIGURE DEL TIGULLIO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LIGURIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h di riposo20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 300 g
  • Uova 4
  • Branzino 300 g
  • Pomodori 500 g
  • Ricotta 130 g
  • Parmigiano 4 cucchiai
  • Burro 90 g
  • Cipolla 1/2
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erba cipollina a piacere

Preparazione

  1. Impasto in pellicola

    Su una spianatoia formate una fontana con circa 150 g di farina e al centro rompete 3 uova. Sbattete energicamente le uova insieme alla farina e con le mani impastate il tutto, aggiungendo la farina rimasta. Lavorate l’impasto per 10 minuti fino a ottenere una palla liscia e omogenea. Avvolgetela in pellicola trasparente e fate riposare in un luogo fresco per un’oretta

  2. Branzino

    Nel frattempo preparate il ripieno dei ravioli: lavate e pulite il branzino e cuocetelo a vapore per 5 minuti. Una volta cotto mettetelo in una ciotola e unite, mescolando, la ricotta, un uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e un po’ di pepe

  3. Sfoglia base

    Infarinate una spianatoia e stendete con una matterello l’impasto dei ravioli: quando la sfoglia avrà raggiunto uno spessore abbastanza sottile tagliate delle strisce di 12 cm di altezza

  4. Raviolini di pesce

    Prendete il ripieno e, aiutandovi con un cucchiaino, disponete delle piccole porzioni sulla sfoglia distanziandole 3 cm l’una dall’altra. Sovrapponete una striscia di sfoglia e con le dita fate pressione intorno ai bordi per compattare il tutto. Tagliate i ravioli con una rotella o con l’apposito stampino e disponeteli su un vassoio leggermente infarinato. Cuoceteli in abbondante acqua salata

  5. Ravioli di branzino

    Preparate un soffritto di cipolla e versate i pomodori fatti a tocchetti e fate cuocere insieme ad un pizzico di sale per 15 minuti. Impiattate i ravioli aggiungendo il sugo di pomodoro e decorate con erba cipollina

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate