BUONISSIMO
Seguici

Pepite di pollo fritto

Le pepite di pollo fritto sono un piatto semplice e delizioso, una di quelle ricette che quando arrivano sulla tavola strappano sempre un sorriso e qualche volta anche un boato di approvazione. Le pepite, infatti, mettono d’accordo grandi e piccoli con il cuore tenero e una crosta croccante. Il divertimento è sempre assicurato, ma se cercate qualcosa di più leggero potete provare il petto di pollo al limone.

Come fare le pepite di pollo fritte

Per preparare le deliziose pepite di pollo fritto, affettiamo un petto di pollo creando delle strisce sottili, in una ciotola rompiamo un uovo e lo sbattiamo e aggiustiamo di sale, immergiamo i nostri pezzi di pollo nell’uovo e li doriamo bene prima di passarli in una ciotola con del pangrattato. In una padella dai bordi alti facciamo riscaldare l’olio per frittura e cuociamo i nostri pezzi di pollo finché non saranno dorati e croccanti. Ecco tutti i passaggi.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERNACCIA DI SAN GIMIGNANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Petto di pollo 1
  • Uova 2
  • Pangrattato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio di semi
  • Senape q.b.

Preparazione

  1. Bocconcini di pollo

    Affettate un petto di pollo intero creando delle strisce sottili, poi aprite due uova in una ciotola, aggiustate di sale e sbattetele

  2. Pangrattato

    Immergete i vostri pezzi di pollo nell’uovo, e quando saranno ricoperti, passateli nel pangrattato su entrambi i lati per farli ricoprire completamente

  3. pepite-pollo

     In una pentola dai bordi alti friggete le pepite fino a quando non saranno dorate e croccanti, poi servitele con della senape di Digione

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963