BUONISSIMO
Seguici

Pane Pita (senza lievito)

Il pane pita (senza lievito) è una preparazione molto semplice da fare, che ci permette di portare in tavola una novità con un tocco di “esotico”. Si tratta di un pane che probabilmente tutti avranno provato, o in vacanza in Grecia, oppure in qualche ristorante etnico. Si tratta di un accompagnamento perfetto per verdure o carni, ma ancora di più per le salse come lo tzatziki o l’hummus di ceci. E si vi piace questa ricetta vi consigliamo anche il Pane carasau.

Come fare il pane pita (senza lievito)

Per preparare il delizioso pane pita (senza lievito) in una ciotola versiamo la farina con sale, acqua e olio, a questo punto uniamo il bicarbonato e attiviamo la sua azione con qualche goccia di limone o aceto di mele. Mescoliamo tutti gli ingredienti finto a ottenere un panetto elastico e liscio. Lo lasciamo riposare per circa 30 minuti coperto da una pellicola trasparente. Dopo il riposo, lo dividiamo in quattro palline uguali e le stendiamo. Scaldiamo una padella antiaderente e cuociamo la pita fino a quando non comincerà a gonfiarsi. Ecco tutti i passaggi.

Pane Pita (senza lievito) VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: NERO D'AVOLA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di lievitazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 240 g
  • Sale 3 g
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Limone q.b.
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Acqua 140 g

Preparazione

  1. Impasto

    In una ciotola versate farina, sale, acqua e olio, poi unite il bicarbonato e qualche goccia di limone in modo da attivarne l’azione

  2. Impasto in pellicola

    Mescolate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto elastico e liscio, che lascerete riposare per 30 minuti coperto da una pellicola trasparente

  3. La fotoricetta delle chinulille

    Trascorsi i 30 minuti di riposo e lievitazione, dividete il panetto in quattro parti e stendetele fino a ottenere un diametro di circa 20 centimetri

  4. pane-pita-senza-lievito

    Riscaldate una padella e cuocete la pita, quando comincerà a gonfiarsi giratela e cuocetela uniformemente anche dall’altro lato, poi servitela in tavola accompagnandola a salsine tipiche, carne o insalata

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963