BUONISSIMO
Seguici

Marquise

Avete mai provato la marquise? Si tratta di una base fondamentale della cucina italiana, e prima di tutto francese! In particolar modo della pasticceria, leggerissima, golosissima e utile a creare tantissimi dolci senza glutine.

Si parla infatti di una base dolce al cacao amaro, perfetta anche per chi è intollerante al glutine, per il fatto che è fatta solamente da uova, zucchero, cacao e fecola di patate, una farina gluten free!

Se poi si vuole provare anche un’altra versione della marquise, provate il dessert al cioccolato fondente, che invece è fatto anche con un po’ di burro e panna. Diciamo che quella che proponiamo noi oggi è un dolce simile al pan di Spagna, quindi decisamente versatile.

È una torta molto semplice da preparare, ma è necessario evitare degli errori fondamentali. Ad esempio: montare le uova senza separare i bianchi dai rossi. Quando vengono montati, assumono due consistenze diverse, che vanno assolutamente rispettate per ottenere un buon risultato.

Altro dettaglio: incorporate lo zucchero alle uova solamente quando le montate e prendono consistenza, non prima, e aggiungetelo piano piano. Se notate una consistenza non troppo solida, non aggiungete ulteriori ingredienti come la farina per cercare di addensare! È tutto normale, quindi pazientate e continuate con la preparazione!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Marquise
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. marquise-01

    In una ciotola montate con le fruste elettriche gli albumi.

    Appena inizia a formarsi la schiuma unite 105 grammi di zucchero a velo. Ci vorrà una decina di minuti.

  2. marquise-02

    In un’altra ciotola montate i tuorli e lo zucchero restante per ottenere un composto spumoso e chiaro.

    Poi amalgamate delicatamente i due composti con una spatola, facendo dei movimenti dal basso verso l’alto.

  3. marquise-03

    Aggiungete la fecola di patate setacciata e il cacao amaro e amalgamate sempre con delicatezza dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

    Rivestite di carta forno una teglia rettangolare 38cmx27cm, versate dentro l’impasto e livellatelo con una spatola.

    Mettete in forno preriscaldato a 200°C per circa 10 minuti. Per vedere se la base è cotta, premete con i polpastrelli: se la marquise tornerà come prima e l’impronta non sarà visibile, vuol dire che è cotta.

  4. marquise

    Lasciatela raffreddare e poi sostituite il foglio di carta forno su cui è adagiata. Ora potete usare la marquise come base per le torte e farcirla a vostro piacimento.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963