BUONISSIMO
Seguici

Fragolata

La fragolata è un dolce tipico di Acerno, un paese della provincia di Salerno famoso per la bontà delle sue fragoline di bosco. La ricetta di questa leccornia, facilissima da preparare, è stata fornita dalla pro loco di Acerno.

 

Come fare la fragolata

 

Preparare la fragolata è semplicissimo. Ecco i passaggi salienti.

  • Versare le fragoline appena raccolte in un recipiente
  • Condirle con limone, zucchero e liquori
  • Mescolare accuratamente e farle insaporire per un paio d’ore
  • Conservarle in frigo per almeno un’oretta prima di servirla

In alternativa si può gustare questo saporitissimo dessert in occasione della Festa della Fragolata di Acerno. Ecco tutti i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Fragolata
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Moscato d’Asti DOCG
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: Campania
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione 2h di riposo 1h di raffreddamento

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Fragoline

    Dopo aver raccolto le fragoline, deponetele in un recipiente capiente condendole con succo di limone, zucchero, limoncello e Strega secondo le dosi indicate

  2. Conservare il cibo quando non c’è corrente

    Mescolare con cura, lasciando insaporire i vari ingredienti per un paio d'ore. Quindi conservare in frigo per un'oretta

  3. fragolatadiacerno

    Una volta che la fragolata è diventata abbastanza fredda, servirla in tavola e gustarla immediatamente

Consigli

La ricetta originale, ovviamente, prevede l'utilizzo delle mitiche fragoline di bosco di Acerno. Al posto del liquore Strega si può utilizzare del Martini

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963