BUONISSIMO
Seguici

Cheesecake light senza burro

Voglia di cheesecake ma in frigo non avete più burro? Niente paura, ecco una variante light (al limone) per non dover trovare un’alternativa al vostro dolce. La cheesecake light senza burro, al gusto di limone, è assolutamente deliziosa, soprattutto d’estate: tra l’altro, si prepara molto facilmente. E se trovate il burro, ecco come preparare la cheesecake al limone tradizionale.

Come fare la cheesecake light senza burro

La deliziosa cheesecake light, senza burro e al gusto di limone, è semplicissima da preparare. Per prima cosa occorre tritare i biscotti e unirli al latte scremato, farli amalgamare bene e quindi sistemare il composto ottenuto sul fondo e ai lati di una pirofila, per poi lasciarlo riposare in frigo per un’oretta. Successivamente si uniscono insieme ricotta, yogurt, succo di limone e zucchero a velo e si posizionano sulla base. Dopo aver guarnito con fettine di limone, si mette la cheesecake in frigo a raffreddare per almeno quattro ore e il gioco è fatto. Ecco tutti i passaggi.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MALVASIA DOLCE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 5h di raffreddamento
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Biscotti secchi 300 g
  • Ricotta light 250 g
  • Yogurt 150 g
  • Latte 60 ml
  • Limone 1,5
  • Zucchero a velo 50 g

Preparazione

  1. cheesecake-base-2

    Iniziate la preparazione della cheesecake tritando i biscotti, unendo il latte scremato e amalgamando bene, quindi prendete una pirofila e inseritevi sul fondo e sui lati il composto ottenuto, riponetelo in frigo e lasciatelo riposare almeno un’ora

  2. Torta gallurese di ricotta

    Unite in una ciotola la ricotta light e lo yogurt greco mescolando sino a ottenere un impasto omogeneo e cremoso, aggiungete quindi il succo di limone e lo zucchero a velo e continuate a mescolare

  3. Cheesecake al mango senza forno

    Quando l’impasto sarà ben amalgamato tirate fuori dal frigo la base e componete la vostra cheesecake, posizionando il composto cremoso sopra il letto di biscotti secchi e latte ormai raffreddato

  4. cheesecake-limone

    Se volete decorare in modo carino potete sbriciolare sopra altri biscotti oppure tagliare a fettine sottili un limone; poi riponete nuovamente in frigo la cheesecake per almeno 4 ore e servitela in tavola ben fredda

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963