BUONISSIMO
Seguici

Cake Pops di Natale

Avete presente quei simpatici bonbon ai gusti più disparati da mangiare durante le feste? Si chiamano cake pops e sono proprio quelli da “uno tira l’altro”… I cake pops non sono altro che palline di torta decorate e guarnite a piacere: all’apparenza sembra un dolce sofisticato, ma in realtà è pensato per il riutilizzo degli avanzi di una torta. Ora vi sveleremo la ricetta e scoprirete che prepararli è davvero molto semplice.

La base solitamente è il Pan di Spagna avanzato da una torta di compleanno: se non volete buttarlo e non avete voglia o modo di mangiarlo il giorno successivo, vi suggeriamo questo metodo gustoso, sostenibile e veloce. La guarnizione e la decorazione rendono questi dolcetti dei veri e propri dessert ricercati e apprezzati.

La ricetta che vi proponiamo di seguito prevede, ovviamente, l’utilizzo del Pan di Spagna e di una confettura di albicocca. Ovviamente potrete sbizzarrirvi anche con altre torte e impasti. Per amalgamare al meglio le vostre “polpettine dolci” potrete aiutarvi in alternativa con del mascarpone. Per le decorazioni, invece, potrete sbizzarrirvi con codette, granella di nocciole, cocco, cioccolato e così via!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Cake Pops di Natale
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: Passito di Pantelleria DOC
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di raffreddamento

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. pan di spagna

    Sbriciolate il Pan di Spagna e mescolatelo con le mani in una ciotola. Unite 3 cucchiai di marmellata e impastate. Se il composto non vi sembra abbastanza compatto, aggiungete un altro cucchiaio di confettura.

  2. stampo

    Dovrete ottenere un composto morbido e umido che vi servirà a realizzare delle palline lisce di circa 3-4 cm di diametro. Disponetele su una teglia rivestita con carta forno oppure in uno stampo in silicone.

  3. cioccolato

    Fate raffreddare le cake pops in freezer per 30 minuti circa, poi fate sciogliere il cioccolato fondente e il cioccolato bianco. Una volta sciolti, in due ciotole separate, lasciateli da parte per farli intiepidire.

  4. cioccolato fuso

    Quando le cake pops sono solide, infilzatele con uno stecco in plastica o uno stuzzicadenti lungo e guarnitele: immergetele nel cioccolato fondente o in quello bianco aiutandovi con un cucchiaio.

  5. cake pops

    Ora decorate le cake pops con le codette o con le granelle e disponetele in verticale su un pezzo di polistirolo. Fatele asciugare e poi gustatele!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla