BUONISSIMO
Seguici

Maionese

La maionese è una tra le salse più consumate nel mondo, si può utilizzare in tantissime ricette e per insaporire una gran quantità di piatti, dalle patatine alla carne, dal pesce ad altri tipi di manicaretti come questa sfiziosissima portata.

Come fare la maionese

Preparare in casa una deliziosa maionese è facilissimo: la realizzazione base prevede che i tuorli vengano mescolati con olio aggiunto progressivamente. Scopriamo come preparare correttamente questa salsa universale attraverso i vari passaggi della ricetta.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Maionese
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 6 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Maionese

    Separate i tuorli d'uovo dagli albumi e ponete i primi in una scodella, unitevi un pizzico di sale e iniziate a mescolare con un cucchiaio di legno o una frusta

  2. Maionese

    Versate l'olio e continuate a mescolare ritmicamente in modo da emulsionarlo al tuorlo. Continuate fino all'ottenimento di un composto omogeneo e sodo

  3. Maionese

    Unite alla salsa, poco alla volta, il succo filtrato di mezzo limone che renderà la maionese più morbida e chiara, del sale e il pepe

  4. Maionese

    Se la maionese "impazzisce" (ovvero l'olio e il tuorlo non si amalgamano fra di loro) interrompete la preparazione, lavorate un nuovo tuorlo in un'altra scodella unendo goccia per goccia il primo composto e riprendete quindi la normale esecuzione

  5. Maionese

    Se utilizzate lo sbattitore elettrico potrete impiegare anche l'albume, per rendere la maionese più leggera

Consigli

Per la buona riuscita della maionese meglio utilizzare utensili e ingredienti (comprese le uova) conservati a temperatura ambiente prima del loro utilizzo. È importante inoltre, nelle varie fasi di preparazione, mescolare senza interruzione, sempre con lo stesso ritmo e sempre nello stesso verso. L'olio e il limone vanno inseriti goccia a goccia

Domande frequenti

Perché la maionese rimane liquida?

Se la maionese rimane liquida è perché probabilmente gli ingredienti utilizzati erano troppo freddi o non sono state rispettate le giuste dosi.

Quando e dove è nata la maionese?

Vi sono diverse teorie ma nessuna confermata. Ad esempio è stato ipotizzato che "sauce Mayonnaise" derivi dal nome di Carlo di Guisa, duca di Mayenne. Sarebbe stata battezzata "Mayennaise" in ricordo del fatto che il duca di Mayenne si concesse il tempo di finire il suo pasto di pollo e salsa fredda prima di affrontare Enrico IV nella battaglia di Arques (1589), nella quale il duca risultò sconfitto.

Quanto dura la maionese fatta in casa?

La maionese fatta in casa può essere conservata in frigorifero 3-4 giorni al massimo, all'interno di un barattolo a chiusura ermetica.

Quanta maionese consumare al giorno?

La maionese è una salsa ricca di grassi saturi e colesterolo, per questo andrebbe consumata con moderazione. Il suo utilizzo dovrebbe limitarsi ad un cucchiaino o al massimo due per pasto.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla