BUONISSIMO
Seguici

Spiedini di anguilla

Gli spiedini di anguilla si preparano tagliando le anguille pulite in pezzi per poi immergerle in una marinata di vino bianco e succo di limone prima di infilzare i pezzi sugli spiedini per la cottura. Ecco i passaggi per gli spiedini di anguilla.

Spiedini di anguilla VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: GARDA CLASSICO CHIARETTO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di ammollo20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Anguilla 2 da 300 g
  • Limone 1
  • Senape q.b.
  • Alloro secco 10
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Pangrattato 20 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Spiedini di anguilla
    Pulite le anguille, evisceratele, lavatele, asciugatele tamponandole delicatamente con carta da cucina e tagliatele a pezzi lunghi 2-3 cm.
  2. Spiedini di anguilla
    Sistemate i pezzi di anguilla in una ciotola, irrorateli con il succo del limone e il vino bianco e aggiungete 1/2 cucchiaio di senape e un pizzico di pepe. Mescolate e fatele marinare per 1 ora.
  3. Spiedini di anguilla
    Sgocciolate i pezzi di anguilla, passateli nel pangrattato e infilateli negli spiedini, intervallandoli con le foglie di alloro. Spennellate gli spiedini con un filo d'olio e fateli rosolare sulla griglia o anche in un tegame con l'olio rimasto per 10 minuti, girandoli spesso.
  4. Spiedini di anguilla
    Sgocciolate gli spiedini di anguilla su carta assorbente da cucina, trasferiteli su un piatto da portata precedentemente riscaldato e serviteli ben caldi in tavola.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963