BUONISSIMO
Seguici

Focaccia di Recco al formaggio

La focaccia di Recco al formaggio è una tipica ricetta ligure che prende il nome dalla celebre località nei pressi di Genova: una sfoglia deliziosa, in cui il segreto del gusto è custodito nel ripieno a base di formaggio.

Per la nostra ricetta abbiamo scelto la crescenza, ma potete personalizzare la farcitura nei modi che più vi piacciono, quindi sostituire il certosino con qualche altro tipo di formaggio cremoso.

Un tipico piatto ligure quindi, ma che origine ha? Pare che i genovesi, quando vennero invasi dai Saraceni, si nascondessero in paesini sperduti per non farsi trovare: è proprio lì che, con quel poco che avevano, olio, formaggio e farina, diedero vita a questa focaccia bianca.

Bianca e semplicissima! Ma se volete un trucco per rendere il ripieno bello cremoso, senza rischiare che si indurisca in cottura, frullate il formaggio, la certosa in questo caso, che andrà allungata nel mixer con un po’ di latte.

Potete anche cuocerla nel forno a microonde con le funzioni suggerite dal vostro apparecchio. Otterrete una focaccia diversa, essenzialmente più morbida sia all’esterno, quindi meno croccante, e più liquida all’interno.

Se siete amanti di questo street food, provate anche la focaccia con stracchino e la focaccia di asparagi!

Focaccia di Recco al formaggio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: GOLFO DEL TIGULLIO BIANCHETTO GENOVESE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LIGURIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di riposo40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 350 g
  • Crescenza 700 g
  • Olio extravergine d'oliva 50 ml
  • Acqua 100 ml
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Focaccia di Recco al formaggio

    Iniziate la preparazione della focaccia disponendo la farina a fontana sulla spianatoia, versatevi al centro 3 cucchiai d'olio e lavorate unendo man mano 1oo ml d'acqua

  2. Focaccia di Recco al formaggio

    Non appena l'impasto a base di farina, olio e acqua risulta morbido ed elastico, formate un panetto e lasciatelo riposare per almeno un'ora a temperatura ambiente

  3. Focaccia di Recco al formaggio

    Trascorso questo periodo di tempo riprendete la pasta, lavoratela ancora per qualche minuto e stendetela sul piano di lavoro in due dischi di sfoglia abbastanza sottile

  4. Focaccia di Recco al formaggio

    Ungete una teglia grande e rotonda, possibilmente di rame, e foderatela con un disco di sfoglia, nel frattempo tagliate la crescenza a pezzetti e distribuitela sulla pasta, coprendola con un altro strato di sfoglia e pizzicandola fino a ottenere dei fori di 1 cm

  5. focaccia-recco

    Cospargete quindi la superficie di sale e irroratela con l'olio restante, poi cuocete la focaccia nel forno già caldo a 250 °C per circa 20 minuti, fino a doratura, e servitela subito tagliata a grossi pezzi

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963