BUONISSIMO
Seguici

Bomba alla moka

La bomba alla moka si realizza versando il gelato alla vaniglia in una scodella adeguata disponendolo lungo le pareti e lasciando una cavità al centro nella quale verrà versato il gelato al caffè. Ecco i passaggi per preparare la ricetta della bomba alla moka.

Bomba alla moka VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 3h di raffreddamento5 min di cottura
  • COSTO: ALTO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Gelato alla vaniglia 1 l
  • Gelato al caffè 750 ml
  • Bourbon whisky 3 cucchiai (opzionale)
  • Pan di Spagna 1 disco da circa 24 cm di diametro
  • Cocco grattuggiato 200 g

Preparazione

  1. Bomba alla moka Rivestire una scodella da circa 2,5 litri di capacità e da 24 cm di diametro con un foglio di pellicola trasparente, poi versare il gelato alla vaniglia ammorbidito. 
  2. Bomba alla moka Coprire il gelato con un secondo foglio di pellicola e premendo al centro allargarlo lungo le pareti della scodella fermandosi a circa 3 centimetri dal bordo e lasciando un cratere al centro.
  3. Bomba alla moka Congelare fino a rassodare, circa 45 minuti. Trascorso il tempo togliere la scodella dal freezer, eliminare il foglio di plastica e riempire il vuoto centrale con il gelato al caffè, utilizzando un altro foglio di pellicola per lisciarlo e riempire perfettamente la cavità.
  4. Bomba alla moka Spennellare entrambi i lati del disco di pan di Spagna con il liquore (opzionale). Eliminare la pellicola sul gelato al caffè e premere il disco sul gelato limando eventualmente i bordi del disco se risultasse troppo grande, Coprire con pellicola trasparente e congelare fino a rassodare, circa 2 ore.
  5. Bomba alla moka Trascorso il tempo rimuovere la pellicola superiore e capovolgere la bomba in un piatto da portata, passare un panno caldo sulla superficie esterna della scodella per facilitare il distacco dal gelato. Servire tempo immediatamente o coprire e congelare fino ad un massimo di 2 giorni.

Consigli

Ovviamente la scelta dei gusti di gelato da utilizzare è assolutamente personale.
Se non trovate il disco di pan di Spagna sarà possibile sagomare il pan di Spagna che avete acquistato o preparato in casa ritagliandolo in più pezzi fino a coprire completamente la base del gelato.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate