BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Gelato al caffè

Il gelato al caffè è gustoso e, d’estate, è meglio dell’espresso caldo. Un ottimo modo per non rinunciare all’aroma e godersi qualcosa di fresco. Se non si esagera con le quantità, poi, fa anche bene alla salute Gelato al caffè

Il gelato al caffè, ma vale anche per gli altri gusti, se non si esagera con le dosi, oltre a essere una vera delizia, fa anche bene alla salute. L’importante è che sia artigianale, preparato a regola d’arte e senza coloranti, grassi idrogenati aggiunti. È un alimento completo che fa bene al corpo e alla mente.

Gelato al caffè, le caratteristiche

Il gelato, in generale, ma vale anche per quello al caffè è ricco di vitamine e sali minerali come il calcio e il fosforo. È un alimento completo, perché al suo interno contiene i carboidrati, le proteine e i grassi di cui ha bisogno l’organismo. Inoltre è altamente digeribile e, soprattutto durante il periodo estivo, può essere una valida alternativa a un pasto classico. Da provare è anche la crema al caffè.

Gelato al caffè, i valori nutrizionali

Il gelato al caffè, ma questo vale per tutti gli altri gusti, contiene le vitamine A, quelle del gruppo B (precisamente, B1, B2; B6 e B12), le vitamine C, D E e K. Inoltre aiuta a reintegrare i liquidi, che si rischia di perdere soprattutto con il caldo, grazie all’alto contenuto di acqua presente al suo interno. Quello al caffè, poi, nella fattispecie, ogni 100 grammi, contiene 245 kcal e 1025 kj. Di queste il 36,57% sono carboidrati, il 55,10 grassi e l’8,33% sono proteine.

Il gelato al caffè, i benefici e i valori nutrizionali

Il gelato al caffè, grazie alle vitamine che contiene, è molto utile per regolare i livelli di alcuni fattori della coagulazione. I sali minerali combattono l’osteoporosi, i calcoli renali e i disturbi tipici del periodo precedente al ciclo mestruale. Aiuta a reintegrare i liquidi e, se non si esagera con le quantità, è l’ideale per chi sta seguendo una dieta.

Quando si mangia il gelato, poi, si produce la serotonina, il cosiddetto ormone della felicità, che aiuta a combattere lo stress e il nervosismo. Nel latte si trova anche il triptofano, altro non è che un tranquillante naturale: un toccasana per chi soffre di insonnia. Infine, sempre se assunto con moderazione, previene l’insorgenza di malattie come il tumore al colon.

LEGGI TUTTO
  1. Bomba alla moka

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963