BUONISSIMO
Seguici

Ricetta tartine al salmone e mascarpone

Che party sarebbe senza delle tartine al salmone? Con mascarpone, erbe aromatiche, da accompagnare immancabilmente con un bicchierino di buon vino. Sono facili da preparare e sono ottime anche nelle occasioni più semplici come una cenetta tra amici. In alternativa, sempre con il salmone, provate questi sfiziosissimi muffin.

Come fare le tartine al salmone con mascarpone

Le deliziose tartine al salmone con mascarpone si realizzano mescolando il mascarpone con il parmigiano ottenendo un composto cremoso che andremo a spalmare sulle tartine tostate. Poi si guarnisce con il salmone tagliato a pezzetti. Ecco i passaggi per le tartine di salmone con mascarpone.

Vota:
CHE VOTO DAI?
2.5 Grazie per aver votato!
Ricetta tartine al salmone e mascarpone
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Franciacorta millesimato DOCG
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 212 kcal
  • TEMPO: 15 min di preparazione5 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 212 kcal
Carboidrati 15,2 g
di cui zuccheri 0,3 g
Proteine 11 g
Grassi 11,5 g
di cui saturi 5,8 g
Fibre 0,8 g

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Mixer

    Ponete insieme in un mixer il parmigiano grattugiato e il mascarpone e frullateli fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo

  2. Tartine al salmone con mascarpone

    Utilizzando un coltello private le fette di pancarré della crosta, con uno stampino ricavatene dei dischi e fateli tostare nel forno già caldo a 200 °C da entrambi i lati per pochi minuti, quindi distribuite la crema preparata

  3. tartine-salmone-mascarpone

    Disponete le tartine su un piatto da portata, guarnitele con i filetti di salmone tagliati a pezzettini piccoli e con erbe aromatiche e servite in tavola

Consigli

Se amate un gusto ancora più intenso mescolate il salmone tritato anziché con mascarpone e parmigiano, con caprino e aneto tritato e guarnite le tartine con pepe rosa

Domande frequenti

Come mantenere morbide le tartine?

Dopo aver preparato le tartine e averle sistemate in un piatto, bisogna coprirle con un foglio di carta o un tovagliolo bagnato, in modo che possano restare umide senza asciugarsi al contatto con l'aria.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla