BUONISSIMO
Seguici

Minestra di porri

La minestra di porri è un gustoso primo piatto che vedrà esaltato il suo sapore se accompagnata con fette di pane casareccio leggermente tostato e con un filo d’olio rigorosamente extravergine. Un piatto sicuramente autunnale o invernale, dal gusto delicato e coinvolgente. Se invece preferite un piatto più fresco, ecco la ricetta della crema fredda di patate e porri.

Come fare la minestra di porri

La squisita minestra di porri viene cucinata tagliando a fettine i porri per farli stufare nell’olio e nel burro e quindi aggiungendo patate e brodo di carne. Serviremo con pepe e parmigiano grattugiato. Ecco i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

Minestra di porri VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: PASSERINA CONTROGUERRA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: VALLE D'AOSTA/VALLéE D'AOSTE
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Porri 500 g
  • Patate 3
  • Pasta corta 150 g
  • Brodo di carne 1,5 l
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Parmigiano 50 g
  • Burro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Minestra di porri

    Per cominciare pulite i porri, tagliateli a fettine e fateli stufare per qualche minuto in poco burro e accompagnando con qualche cucchiaiata d'olio

  2. Brodo

    Aggiungete poi le patate a rondelle e circa un litro di brodo di carne, pepate, aggiustate di sale e proseguite la cottura avendo cura di girare di tanto in tanto

  3. minestra-porri

    Dieci minuti prima di spegnere versate nella minestra la pasta corta del formato preferito, quindi servite in tavola accompagnando con parmigiano grattugiato

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963