BUONISSIMO
Seguici

Crostini silvestri ai funghi

i crostini silvestri ai funghi sono un antipasto preparato con pane casareccio tostato che conferirà ulteriore sapore alla preparazione, e sul quale andrà sistemato il composto di funghi tagliati a pezzetti e rosolati in padella con olio, erbe aromatiche e regolati di sale e pepe.

Crostini silvestri ai funghi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Funghi porcini 300 g
  • Pane 4 belle fette
  • Prosciutto crudo 80 g in un
  • Scalogno 1
  • Nepitella q.b.
  • Salvia qualche foglia
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai

Preparazione

  1. Crostini silvestri ai funghi

    Pulite i porcini come per il solito e tagliateli a pezzettini (includendo anche i gambi). Mondate lo scalogno e tritatelo finemente: fatelo appassire in padella con 3 o 4 cucchiai d'olio e rosolatevi i porcini con un trito di nepitella, salvia e rosmarino, dosando il sale (purché sia poco) e il pepe. Aggiungete infine il prosciutto tagliato a pezzettini e cuocete per altri 2-3 minuti a fuoco vivace.
     

  2. Crostini silvestri ai funghi

    Dividete le fette di pane (che se lo gradite avrete abbrustolito in forno) in tre o quattro pezzi e accomodatevi l'intingolo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963