BUONISSIMO
Seguici

Patlikan salatasi

La patlican salatasi, salsa alle zucchine, viene realizzata cuocendo cipolle e zucchine nell’olio e poi passandole al mixer con l’aggiunta di succo di limone. E’una salsa tipica della cucina bulgara che viene abitualmente servita fredda per accompagnare portate di pesce e crostacei.

Patlikan salatasi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: BULGARIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zucchine 2
  • Cipolle 1
  • Limone 1
  • Miele 1 cucchiaino
  • Olio di oliva extravergine 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Patlikan salatasi

    Versate mezzo bicchiere di olio di oliva extravergine in una pirofila e unite la cipolla tagliata a rondelle e le zucchine tagliate a striscioline. Fate cuocere per 15 minuti nel forno a 180 °C, poi levate e lasciate intiepidire.

  2. Patlikan salatasi

    Passate nel mixer le zucchine e le cipolle unendo il succo di un limone. Regolate di sale e pepe a piacere. Aggiungete il miele, unite il restante olio a filo mentre mescolate accuratamente per ben amalgamare.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963