BUONISSIMO
Seguici

Sardine fritte con patate

Le sardine fritte con patate vengono cucinate pulendo le sardine e dividendole a metà dopo averle diliscate e dopo aver passato le patate in uno schiacciapatate a cui uniremo coriandolo e prezzemolo servendo poi il tutto con insalata o altre verdure.

Sardine fritte con patate VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: MAROCCO
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Sardine 1 kg
  • Patate 250 g
  • Uova 2
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Coriandolo 1 mazzetto
  • Paprica 1 cucchiaio
  • Farina 00 q.b.
  • Olio d'oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Sardine fritte con patate
    Sciacquate le sardine, eliminate le teste e le code, apritele e togliete le lische senza dividere le due metà dei pesci. Pulite e lavate le patate, cuocetele in acqua leggermente salata e, a cottura ultimata, passatele in uno schiacciapatate.
  2. Sardine fritte con patate
    Unite alle patate il coriandolo e il prezzemolo tritati finemente, le uova sbattute con una forchetta, il sale il pepe nero macinato al momento e la paprica. Lavorate il composto con le mani per amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  3. Sardine fritte con patate
    Prendete con le mani una parte di composto dategli una forma piatta e allungata e farcite ogni sardina. Passate le sardine nella farina e mettetele a friggere in una padella per circa 10 minuti con olio molto caldo.
  4. Sardine fritte con patate
    Sgocciolate le sardine, mettetele ad asciugare su carta da cucina per assorbire l'olio in eccesso, disponete su un piatto da portata che potete guarnire con qualche ciuffo di insalata o altre verdure e servite.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963