BUONISSIMO
Seguici

Marmellata di kiwi

Chi l’ha detto che le confetture più buone o più funzionali siano soltanto quelle classiche? La marmellata di kiwi, dolce e gustosa, è la dimostrazione più eloquente del fatto che da ogni tipo di frutto si può può ottenere una marmellata da utilizzare in mille e più modi.

Come fare la marmellata di kiwi

Per preparare la squisita marmellata di kiwi occorrono solamente due ingredienti, i saporiti kiwi e lo zucchero, che cuoceranno per circa mezz’ora prima di essere chiusi in vasi ermetici preventivamente sterilizzati. I kiwi dovranno essere assolutamente maturi e non piccoli, per ottenere una marmellata veramente gustosa. Scopri tutti i passaggi della ricetta della marmellata di kiwi.

CHE VOTO DAI?
4 Grazie per aver votato!
Marmellata di kiwi
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Kiwi

    Sbucciate i kiwi, tagliateli a pezzetti e metteteli in una pentola. A questo punto aggiungete lo zucchero e fate amalgamare per bene i due ingredienti

  2. Pentola bollore

    Ponete la pentola sul fuoco a fiamma media e cuocete per circa mezz'ora continuando a mescolare

  3. Marmellata di kiwi

    Versate nei vasetti di vetro la marmellata di kiwi ancora calda, lasciatela raffreddare ben bene, chiudete i vasi e riponete in luogo fresco e al buio per qualche giorno prima di consumarla

Consigli

Per ottenere un'ottima marmellata di kiwi scegliete kiwi di medie dimensioni e ben maturi

Domande frequenti

Come conservare la marmellata di kiwi?

La marmellata va riposta all'interno di barattoli in vetro che devono essere stati precedentemente sterilizzati e poi chiusi con tappi ermetici. I vasetti possono essere conservati per mesi in un luogo fresco e asciutto. Una volta aperti, però, vanno consumati entro una settimana.

Come utilizzare la marmellata di kiwi?

La marmellata di kiwi può essere utilizzata in maniera differente. Ad esempio, può essere spalmata sul pane o sulle fette biscottate. In alternativa è ottima anche per farcire o decorare biscotti, torte e crostate.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963