BUONISSIMO
Seguici

Patate in tecia

Le patate in tecia sono più di un semplice contorno per i friulani: sono adatte ad accompagnare ogni tipo di pietanza e sono preparate con il lardo. Un piatto ricco di gusto e per nulla difficile da portare in tavola, ottimo in abbinata – tra gli altri – con un grande classico della cucina locale come l’agnello alla friulana.

Come fare le patate in tecia

Le squisite patate in tecia si preparano lessando le patate mentre faremo soffriggere la cipolla con il lardo; le patate verranno quindi pelate e messe nel tegame con il soffritto aggiustando di sale e pepe. Scopri tutti i passaggi per la ricetta delle patate in tecia.

Patate in tecia VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: TERRANO ROSSO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Patate 500 g
  • Cipolla 1
  • Lardo 50 g
  • Sale q.b.
  • Brodo di carne 2 mestoli
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Patate in tecia

    Per prima cosa lessare le patate in una pentola con abbondante acqua bollente, quindi fate soffriggere lentamente la cipolla nel lardo in un tegame capiente senza farla imbiondire

  2. Patate in tecia

    Pelate le patate, tagliatene alcune in pezzettoni e schiacciatene altre con la forchetta, mettendo poi il tutto nel tegame con la cipolla e cuocendo a fuoco medio, dopo aver salato e pepato

  3. patate-tecia

    Aggiungete il brodo e proseguire la cottura girando ogni tanto le patate per consentire la formazione di una deliziosa crosticina; quando le patate inizieranno ad attaccarsi ai bordi della pentola saranno pronte, vanno servite in tavola ben calde

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963