BUONISSIMO
Seguici

Ciambella rustica

Le ciambelle rustiche sono un tipico piatto svuota frigo! Hanno una lievitazione lenta che garantisce a questa particolare torta salata una morbidezza e una friabilità uniche. Potete scegliere la versione che preferite e prepararla ogni volta con qualcosa di diverso e che avete in casa!

Si tratta di una torta calabrese preparata con pasta da pane (contenente lievito di birra), che verrà impastata con sugna, sale e peperoncino, da farcire successivamente con qualche uovo. Di fatto è una ciambella salata che potete farcire con tutto ciò che vi avanza!

Potete infatti farcirla anche solamente con le verdure e il formaggio, se preferite una versione più leggera e vegetariana di questa torta golosa! In ogni caso resterà molto morbida, un po’ come un plumcake salato!

Oppure farcirla con salumi e formaggi di qualsiasi tipo: caciocavallo, scamorza, mozzarella, prosciutto cotto o mortadella, e persino speck! Come nella

ricetta della torta rustica, decisamente più ricca e perfetta se volete fare il pieno di energia.

E se volete, potete prepararla anche con qualche giorno di anticipo e lasciarla in frigo: così rimane perfetta per una cena dell’ultimo momento con gli amici, per un pranzo in ufficio o un pic nic all’aperto.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: Calabria
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 386 kcal
  • TEMPO: 20 min di preparazione 2h di lievitazione40 min di cottura
Info nutrizionali
Vegetariano
PER PORZIONE
Energia 386 kcal
Carboidrati 55,2 g
di cui zuccheri 0,9 g
Proteine 17,9 g
Grassi 8,8 g
di cui saturi 2,8 g
Fibre 2,2 g
Colesterolo 200 mg
Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. ciambelle-rustiche-1

    Aggiungete alla pasta da pane la sugna, il sale e il peperoncino in polvere e lavoratela fino a quando sarà diventata elastica, riunitela a palla e mettetela a lievitare in un luogo tiepido per un paio d'ore.

  2. ciambelle-rustiche-2

    Dividetela, formate due ciambelle e guarnitele con le uova crude con il guscio. Fate cuocere in forno a calore moderato (170 °C) finchè appariranno dorate. Servitela calda.

Domande frequenti

Come conservare la ciambella rustica?

Bisogna aspettare che si raffreddi e solo dopo si può conservare a temperatura ambiente ben sigillata con della pellicola per alimenti per 3-4 giorni.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla