BUONISSIMO
Seguici

Cantucci

I cantucci sono irresistibili biscotti della tradizione toscana, golosi dessert che si gustano inzuppati nel vin santo. Croccanti e consistenti, con le mandorle che fanno capolino nell’impasto, sono un vero e proprio trionfo di gusto, da assaporare a metà pomeriggio oppure al termine di una cena.

Il nome di questi biscotti allungati risale a “cantellus”, ovvero “parte”, termine con cui si indicava il pezzo finale dei filoni di pane dolce preparati dai fornai toscani, detto anche “canto”, che tradotto significa appunto “stare all’angolo”, in fondo al filone.

Il vin santo è di sicuro l’accompagnamento più famoso, ma non per forza l’unico! Potete infatti preparare delle dolci creme al cucchiaio per gustare questi biscottini alle mandorle: crema pasticciera, ma anche al cioccolato o al caffè.

Questi biscotti secchi sono a base di mandorle: è importante però utilizzare solo quelle intere e non spellate. Decisione presa tanto tempo fa da Caterina de’ Medici, che desiderosa di arricchire la ricetta, volle la loro presenza a tutti i costi.

E perché no, potete profumare questi biscotti croccanti con degli aromi: limone, arancia, o mandorla, per rincarnare la dose con il suo gusto tipico. Per restare in tema di saporitissimi biscotti toscani, ecco la ricetta dei ricciarelli di Siena.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: POMINO VIN SANTO
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: TOSCANA
  • TEMPO: 25 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. cantucci-1

    Per prima cosa disponete le mandorle su una teglia da forno facendo ben attenzione a non accavallarle, quindi cuocetele per 3 minuti in forno a 220 gradi

  2. cantucci-2

    In una ciotola sbattete insieme le uova, i semi di vaniglia, la buccia, lo zucchero, il miele e il pizzico di sale, poi aggiungete il burro fuso a temperatura ambiente

  3. cantucci-3

    Setacciate la farina con il lievito, poi aggiungete il composto alle uova e mescolate fino a ottenere una pastella densa, infine unite le mandorle raffreddate a temperatura ambiente

  4. cantucci-4

    Dividete l'impasto in 4-6 parti e dategli la forma di panetti da disporre in una teglia coperta, coprendo con della carta forno e tenendo i vari panetti un po' distanti l'uno dall'altro

  5. cantucci-5

    Cospargete con un altro po' di zucchero i panetti e cuoceteli in forno a 190 gradi per circa 30 minuti o fino a quando i biscotti sono dorati e non morbidi al tatto

  6. cantucci-6

    Sfornate e lasciate raffreddare fino a temperatura ambiente, poi affettate ogni panetto con un coltello seghettato a fette spesse circa 2 cm e disponetele in una teglia da forno

  7. cantucci-7

    Infornate di nuovo alla stessa temperatura per circa 5 minuti per lato, o fino a quando diventano dorati, e servite in tavola inzuppandoli se volete nel vin santo

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963