BUONISSIMO
Seguici

Sformato di salmone

Lo sformato di salmone costituisce un gustoso secondo piatto. Salmone, patate, carciofi, vino e yogurt greco sono gli ingredienti principali della ricetta. Lo sformato di salmone può essere servito anche come un saporito piatto unico.

Sformato di salmone VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TOCAI FRIULANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 m
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Patate 400 g
  • Salmone 4 filetti
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Vino bianco 34 dl
  • Sale q.b.
  • Yogurt q.b.
  • Carciofi 2
  • Limone 1/2

Preparazione

  1. Sformato di salmone

    Eliminate le foglie esterne più dure dei carciofi, poi tagliateli a spicchi sottili e immergeteli in acqua e limone.

  2. Sformato di salmone

    Sbucciate le patate e tagliatele a fette sottili. Salate leggermente i pezzi di salmone, tagliatele a metà e sistematele in una teglia da forno imburrata alternandoli con le patate, i carciofi e prezzemolo. Irrorate il tutto con dell'olio.

  3. Sformato di salmone

    Salate e coprite con un coperchio. Cuocete in forno per 20 minuti a 180 °C. Quando le patate si sono ammorbidite versatevi sopra il vino e lasciate nel forno per altri 2 minuti.

Consigli

Questa ricetta è stata inviata dal Sig. Roberto Landoni da Bari.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963