BUONISSIMO
Seguici

Coppe di mare

Le coppe di mare si realizzano frullando il pesce lessato aggiungendo poco alla volta la panna montata e quindi versando la crema in coppe con foglie di lattuga, pomodori a cubetti e prezzemolo tritato. questo piatto va servito in coppe di champagne.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Coppe di mare
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: CASTELLI ROMANI DOC BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Coppe di mare

    Lessate in abbondante acqua salata degli sfilacci o polpa di pesce per qualche minuto. Nel frattempo montate la panna in una ciotola fino a che diventi solida.

  2. Coppe di mare

    Mettete in frullatore il pesce, le acciughe, l'aglio e il tonno; frullate tutto aggiungendo poco per volta della panna montata. Mescolate bene fino all'ottenimento di una crema omogenea.

  3. Coppe di mare

    A questo punto preparate le coppe di champagne posando una foglia di lattuga, ben lavata, sul fondo come a volerle foderare.

  4. Coppe di mare

    Tagliate quindi, i pomodori a dadini piccolini e tritate il prezzemolo precedentemente lavato e disponetelo nella coppa e spolverate con sale e pepe.

  5. Coppe di mare

    Con l'aiuto di una sacca a poche versate la crema di pesce e panna montata in modo da formare dei ciuffi abbastanza grandi. Infine potete guarnire con una fettina di limone sul bordo della coppa.

Consigli

Le coppe di mare sono una ricetta di cucina veloce a cui è difficile dare una paternità regionale: c'è chi assicura che sia laziale, altri sostengono che venga delle Marche; taluni invece affermano che sia una specialità della Calabria.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963