BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Impasto per pizza

Preparare la pizza fatta in casa è più facile, se si usa l'impasto per pizza: ecco quali sono i suoi ingredienti, i valori nutrizionali e le proprietà. Impasto per pizza

Impasto per pizza, proprietà principali

La pizza è un prodotto tipico della gastronomia italiana, conosciuto in tutto il mondo. La sua enorme diffusione sul territorio italiano ha determinato, nel corso del tempo, lo sviluppo di innumerevoli varietà differenti di questo prodotto, diverse per dimensione, tipi di farina, condimenti. Tutti i tipi di pizza conosciuti, però, hanno nell’impasto alcune caratteristiche che non possono mancare. Gli ingredienti principali sono: farina, acqua, lievito, un pizzico di sale e olio d’oliva (meglio se evo). L’olio d’oliva conferisce elasticità all’impasto, oltre a renderlo più gustoso: talvolta, in alcune ricette tradizionali, al posto dell’olio si usa lo strutto.

Impasto per pizza, valori nutrizionali

I valori nutrizionali dell’impasto per la pizza sono di difficile quantificazione. Ad ogni modo, un impasto base contiene circa 200 kcal per 100 grammi di alimento, qualcuna in meno nel caso si usi farina di tipo integrale. Si tratta di un apporto energetico fornito prevalentemente da carboidrati e grassi (ricordiamo la presenza di olio), mentre le proteine sono di fatto assenti. L’utilizzo di olio d’oliva o di strutto cambia la composizione di grassi: se si usa olio d’oliva prevarranno i grassi insaturi, viceversa in caso si opti per lo strutto saranno prevalenti i grassi saturi. Il contenuto vitaminico e di sali minerali deriva direttamente dagli ingredienti utilizzati (farina e olio o strutto). Nell’impasto per pizza troviamo tracce minime di colesterolo, mentre le fibre sono presenti specie nel caso vengano utilizzate farine integrali o poco raffinate.

Impasto per pizza, benefici e controindicazioni

Mangiare una buona pizza, preparata con ingrediente eccellenti sia nell’impasto che nel condimento, fornisce un beneficio enorme all’umore. Si tratta inoltre di un prodotto molto energetico, adatto a tutti, senza particolari controindicazioni, salvo problemi di allergie o intolleranze (basti pensare ai celiaci, i quali debbono optare per farine prive di glutine). L’alto contenuto energetico è anche il “punto debole” di questo alimento, il quale deve esser consumato con moderazione e non è molto adatto nei soggetti in sovrappeso.

LEGGI TUTTO
  1. Pizza mari e monti
  2. Focaccia campagnola
  3. Crema di formaggio Dracula
  4. Focaccia alle cipolle e pomodori
  5. Pizza di scarola alla napoletana
  6. Pizza ai funghi
  7. Calzoni alla napoletana
  8. Calzoni al prosciutto
  9. Strudel di cavolo e funghi
  10. Schiacciata con i peperoni e pecorino

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963