BUONISSIMO
Seguici

Uovo alla Carlo Cracco

Quando si parla di chef stellati uno dei primi a venire in mente è sicuramente Carlo Cracco, noto per le sue partecipazioni a seguitissimi programmi televisivi. Come ogni grande chef che si rispetti anche lui stupisce con le sue ricette innovative, a volte con ingredienti tanto semplici che sembrano difficilmente realizzabili. Eppure un uovo alla Carlo Cracco vi stupirà.

Come fare le uova alla Carlo Cracco

Si tratta di una ricetta molto semplice, che come ingredienti prevede oltre al tuorlo d’uovo soltanto del pangrattato, l’olio, il sale e i pinoli. La preparazione non è affatto complicata (quasi come quella di un normale uovo fritto), quindi senza troppi sforzi si potrà gustare un piatto inventato da un maestro della cucina.

 

Uovo alla Carlo Cracco VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FRANCIACORTA BRUT ROSÈ
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione 5h1 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 2
  • Pinoli 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Tuorli e albumi

    Dopo aver separato gli albumi dai tuorli mettete questi ultimi in due ciotoline riempite col pangrattato

  2. Pangrattato

    Coprite i tuorli con altro pangrattato e mettete a riposare in frigo per circa cinque ore

  3. Pinoli tostati

    In una padella tostate i pinoli che saranno d'accompagnamento

  4. Uovo alla Carlo Cracco
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate