BUONISSIMO
Seguici

Pizza con il lievito madre

La pizza fatta in casa è deliziosa e il lievito madre dà alla base un sapore e una consistenza spettacolari. Unico dettaglio da non sottovalutare è che la pizza impastata con lievito madre ha bisogno di un tempo di riposo più lungo!

A differenza di altri tipi di pizza, c’è bisogno di seguire alcuni piccoli e importanti accorgimenti, come appunto iniziare diverse ora prima della degustazione. Vi consigliamo, dato che impiega 12 ore a lievitare, di preparare l’impasto la sera prima per poterla mangiare l’indomani.

Altro consiglio utile è quello di fare attenzione al tipo di farina che andrete a scegliere. Come si sa, ce n’è di infinite! Quella migliore è quella macinata a pietra e biologica, perfetta per le lievitazioni che richiedono un periodo piuttosto lungo. Un trucco ulteriore è utilizzare acqua minerale naturale!

Meglio evitare invece di usare il mattarello: lavate bene le mani e usatele per stendere la vostra base. Solo così non otterrete un impasto eccessivamente sottile, che si rompe facilmente e che soprattutto, ritirandosi, risulterà secco.

Se però il tempo che avete a disposizione è poco, allora provate una ricetta per la pizza fatta in casa, più veloce: quella fatta con il lievito di birra.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: BIRRA LAGER
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 6h di riposo 14h di raffreddamento8 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Pizza con il lievito madre

    In una ciotola mescolate il lievito madre con l'acqua calda. Aggiungete la farina e mescolate. Coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 14 ore.

  2. acqua

    Rinfrescate l’impasto: pesatelo e aggiungete la stessa quantità di farina e metà quantità di acqua. Salate. Lasciate riposare per 4 ore in un contenitore molto alto.

  3. Impasto pizza

    Impastate e dividete in 4 parti uguali per 4 pizze. Mettete le porzioni su fogli di pellicola e avvolgetele. Lasciate riposare l'impasto per due ore.

  4. Pizza fatta in casa

    Stendete le basi in una teglia ricoperta di farina. Aggiungete gli ingredienti che preferite e cuocete in forno a 250°C per otto minuti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963