BUONISSIMO
Seguici

Pizza con il lievito madre

La pizza fatta in casa è deliziosa e il lievito madre dà alla base un sapore e una consistenza spettacolari. Unico dettaglio da non sottovalutare è che la pizza impastata con lievito madre ha bisogno di un tempo di riposo più lungo!

A differenza di altri tipi di pizza, c’è bisogno di seguire alcuni piccoli e importanti accorgimenti, come appunto iniziare diverse ora prima della degustazione. Vi consigliamo, dato che impiega 12 ore a lievitare, di preparare l’impasto la sera prima per poterla mangiare l’indomani.

Altro consiglio utile è quello di fare attenzione al tipo di farina che andrete a scegliere. Come si sa, ce n’è di infinite! Quella migliore è quella macinata a pietra e biologica, perfetta per le lievitazioni che richiedono un periodo piuttosto lungo. Un trucco ulteriore è utilizzare acqua minerale naturale!

Meglio evitare invece di usare il mattarello: lavate bene le mani e usatele per stendere la vostra base. Solo così non otterrete un impasto eccessivamente sottile, che si rompe facilmente e che soprattutto, ritirandosi, risulterà secco.

Se però il tempo che avete a disposizione è poco, allora provate una ricetta per la pizza fatta in casa, più veloce: quella fatta con il lievito di birra.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Birra Lager
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 6h di riposo 14h di raffreddamento8 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Pizza con il lievito madre

    In una ciotola mescolate il lievito madre con l'acqua calda. Aggiungete la farina e mescolate. Coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 14 ore.

  2. acqua

    Rinfrescate l’impasto: pesatelo e aggiungete la stessa quantità di farina e metà quantità di acqua. Salate. Lasciate riposare per 4 ore in un contenitore molto alto.

  3. Impasto pizza

    Impastate e dividete in 4 parti uguali per 4 pizze. Mettete le porzioni su fogli di pellicola e avvolgetele. Lasciate riposare l'impasto per due ore.

  4. Pizza fatta in casa

    Stendete le basi in una teglia ricoperta di farina. Aggiungete gli ingredienti che preferite e cuocete in forno a 250°C per otto minuti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963