BUONISSIMO
Seguici

Cavolo nero in padella con speck a dadini

Vi sveliamo come cucinare il cavolo nero in padella, un antico ortaggio dalle foglie molto scure che si raccoglie dopo la prima gelata invernale e che presenta straordinarie proprietà nutrizionali. Alla base di molte ricette della nostra tradizione il cavolo nero è famoso ai più per essere utilizzato per la preparazione della ribollita toscana, ma forse in pochi sanno che può anche essere abbinato ad altre verdure (ad esempio gli spinaci, la cicoria o la bieta).

Amato o odiato a causa del suo sapore molto amaro, il cavolo nero è da sempre considerato un vero e proprio superfood invernale: è ricco di minerali, di vitamine (A, B, C e E), di flavonoidi (kaempferolo, quercetina e isoramnetina) e di antiossidanti, nonché fonte di acido folico, attestandosi di fatto come una delle verdure con valori antitumorali altissimi.

Per renderlo più goloso, nella ricetta che vi proponiamo oggi abbiamo voluto aggiungere dello speck a dadini: in questo modo avremo – forse – qualche chance in più di farlo piacere anche ai più piccoli. Vediamo allora come realizzare insieme questa nutriente ricetta!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Cavolo nero in padella con speck a dadini
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Breganze Rosso DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione10 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. acqua di rubinetto

    Per prima cosa pulite il cavolo nero rimuovendo la parte finale del gambo ed eventuali parti marcite o ammaccate, poi lavatelo con cura sotto un getto di acqua fresca e sbollentatelo in pentola per almeno 15 minuti.

  2. verdura bollita

    Scolatelo e riponetelo in una terrina. Un trucco valido per quasi tutte le verdure: se volete mantenere il colore verde brillante, subito dopo aver scolato il cavolo nero immergetelo in un contenitore con acqua ghiacciata per un paio di minuti.

  3. aglio, olio e peperoncino

    In una padella preparate un soffritto con aglio, olio e peperoncino, incorporate il cavolo nero, fatelo insaporire e salatelo leggermente.

  4. Cavolo nero con speck

    In un'altra padella fate invece rosolare i dadini di speck, poi uniteli al cavolo nero e mescolate con cura. Ecco fatto: il vostro nutriente e invernale contorno è pronto!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla