BUONISSIMO
Seguici

Crème brulée al caffè

La crème brulée al caffè viene preparata portando la panna a bollore, unendo il caffè e incorporando i tuorli sbattuti e il liquore. Scopriamo i passaggi per la crème brulée al caffè.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Crème brulée al caffè

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Crème brulée al caffè

    Portate la panna a bollore in un pentolino, incorporatevi il caffè solubile e fate cuocere, mescolando, finché il caffè non si sarà sciolto. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente.

  2. Crème brulée al caffè

    Sbattete leggermente i tuorli in una terrina, quindi incorporatevi 100 g di zucchero, continuando a sbattere i tuorli fino a ottenere un composto denso e cremoso.

  3. Crème brulée al caffè

    Fate riscaldare la panna a fuoco medio-alto, poi incorporatevi i tuorli sbattuti, continuando a mescolare. Infine unitevi il liquore.

  4. Crème brulée al caffè

    Distribuite il composto in 4 stampini individuali di porcellana e mettete la crema a cuocere nel forno già caldo a 110 °C per 35-40 minuti, finché, scuotendo gli stampini, non risulterà tremolante.

  5. Crème brulée al caffè

    Togliete la crema dal forno e lasciatela raffreddare completamente. Coprite gli stampini con pellicola trasparente e teneteli in frigorifero per almeno 4 ore o, meglio, per tutta la notte.

  6. Crème brulée al caffè

    Al momento di servire, cospargete la crema con lo zucchero e mettetela a gratinare sotto il grill del forno. Lasciate riposare per qualche minuto, in modo che il caramello in superficie si indurisca, e servite.

Domande frequenti

Chi ha inventato la crème brulée?

La prima ricetta documentata della crème brulée risalirebbe ad un libro di cucina del lontano 1691 dello chef François Massialot.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla