BUONISSIMO
Seguici

Gamberi al vapore

I gamberi al vapore costituiscono una preparazione molto veloce che prevede una rapida cottura a vapore dei gamberi stesi su un letto di fettine di limone e poi conditi con una salsa di avocado, limone e peperoncino frullati.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Gamberi al vapore
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Friuli Isonzo Friulano DOC
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione10 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Coseup view of raw tiger prawns

    In un cestello per la cottura a vapore sistemate le 4 fettine di limone, e sopra adagiatevi i 12 gamberoni, poi portate l'acqua della pentola ad ebollizione e calcolate 3-4 minuti da quando l'acqua inizierà a bollire.

  2. Salsa guacamole: condimento a base di avocado gustosissimo

    Nel frattempo e sbucciate l'avocado, rimuovete il nocciolo, poi frullatene la polpa col succo del limone restante, il peperoncino e il sale, salando secondo gusti. Se non avete un frullatore schiacciate l'avocado con una forchetta, oppure aiutatevi con una frusta.

  3. Gamberi giganti argentini: calorie e proprietà nutrizionali

    In un piatto da portata disporre i gamberoni tutt'intorno con la salsa di avocado al centro.

Domande frequenti

Come si conservano i gamberi al vapore?

I gamberi al vapore si possono conservare sia in frigo che nel freezer. Nel primo caso possono stare per un giorno coperti da pellicola. Nel secondo vanno messi in un sacchetto di plastica e possono essere congelati per massimo tre mesi.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963