BUONISSIMO
Seguici

Pizzoccheri alla valtellinese

I pizzoccheri sono un piatto tipico della cucina lombarda. Di solito lo si considera un primo piatto ma per qualcuno sono un piatto unico vista la ricchezza del condimento. Per i pochi che non lo sapessero i pizzoccheri sono un tipo di pasta realizzata con grano saraceno e sono originari della Valtellina. I pizzoccheri sono molto versatili e ne esistono molte versioni (ad esempio i pizzoccheri con la zucca) ma questa ricetta è proprio quella tradizionale.

Come preparare i pizzoccheri alla valtellinese

Preparare in casa i pizzoccheri è piuttosto complesso. In questa ricetta vi suggeriamo il condimento, se invece volete cimentarvi con la preparazione dei pizzoccheri in casa qui la ricetta. I pizzoccheri hanno nel condimento il loro plus: i formaggi tipici valtellinesi (Bitto e Casera) si alternano al grana grattugiato e al burro fuso fino a ottenere un impasto molto denso. Ecco tutti i passaggi per preparare la ricetta dei pizzoccheri alla valtellinese.

Vota:
CHE VOTO DAI?
3.5 Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Valtellina Superiore Inferno DOCG
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: Lombardia
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 770 kcal
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h di riposo30 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 770 kcal
Carboidrati 67,8 g
di cui zuccheri 2,3 g
Proteine 15,1 g
Grassi 13,8 g
di cui saturi 7,6 g
Fibre 4,2 g

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. step1

    Lavate accuratamente la verza, quindi tagliatela a listarelle grossolane. A parte mettete a bollire le patate a tocchetti, private della buccia e quando arrivano ad essere semi morbide,  aggiungete la verza e i pizzoccheri.

  2. step3

    In una padella a parte fate scaldare il burro, aggiungete l’aglio e fate rosolare le foglie di salvia. Spegnete e lasciate da parte. In un tavolo da lavoro tagliate il formaggio a dadini.

  3. pizzoccheri

    SAcolate bene le patate la verza, ma lasciate un po di acqua di cottura da parte nel cas servisse. In una pirofila alternate i pizzoccheri, i formaggi a formare degli strati, continuate fino ad esaurire gli ingredienti.  Condite con la salsa a burro aromatizzata alla salvia, che ne frattempo avrete riscaldato. Servite subito i pizzoccheri ben caldi

Domande frequenti

Come conservare i pizzoccheri alla valtellinese?

Si consiglia, dopo averli preparati, di conservare l'impasto in frigorifero per massimo 1 giorno in un contenitore ben coperto da pellicola per alimenti. Invece, si consiglia la conservazione in frigo o in freezer una volta cotti.

Quanti pizzoccheri per 8 persone?

Per 8 persone si consiglia generalmente una quantità di 800 grammi di pizzoccheri.

Che formaggi vanno nei pizzoccheri?

Per i pizzoccheri alla valtellinese si consiglia di utilizzare come formaggio il Valtellina Casera DOP tagliato fine e a striscioline. In aggiunta come condimento si consiglia di utilizzare il formaggio grana grattugiato.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla