BUONISSIMO
Seguici

Pizzoccheri alla valtellinese

I pizzoccheri sono un piatto tipico della cucina lombarda. Di solito lo si considera un primo piatto ma per qualcuno sono un piatto unico vista la ricchezza del condimento. Per i pochi che non lo sapessero i pizzoccheri sono un tipo di pasta realizzata con grano saraceno e sono originari della Valtellina. I pizzoccheri sono molto versatili e ne esistono molte versioni (ad esempio i pizzoccheri con la zucca) ma questa ricetta è proprio quella tradizionale.

Come preparare i pizzoccheri alla valtellinese

Preparare in casa i pizzoccheri è piuttosto complesso. In questa ricetta vi suggeriamo il condimento, per cui il primo step in realtà è quello di procurarsene 400g. Se invece volete cimentarvi con la preparazione dei pizzoccheri in casa qui la ricetta. I pizzoccheri alla valtellinese si preparano con patate bollite a cui andremo ad aggiungere verza a listarelle e verdure a pezzi. I pizzoccheri hanno nel condimento il loro plus: i formaggi tipici valtellinesi (Bitto e Casera) si alternano al grana grattugiato e al burro fuso fino a ottenere un impasto molto denso. Ecco tutti i passaggi per preparare la ricetta dei pizzoccheri alla valtellinese. Se invece preferite nella variante dei pizzoccheri di Teglio qui l’alternativa da scoprire.

Pizzoccheri alla valtellinese VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VALTELLINA ROSSO DOC
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LOMBARDIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pizzoccheri 400 g
  • Formaggio morbido 300 g
  • Patate 250 g
  • Verza 100 g
  • Coste 100 g
  • Spinaci 50 g
  • Burro 50 g
  • Parmigiano 20 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Salvia 5 foglie
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pizzoccheri alla valtellinese

    Mettete a bollire le patate sbucciate e tagliate a pezzetti in abbondante acqua salata, aggiungete le verdure tagliate a pezzi e la verza tagliata a listarelle

  2. Pizzoccheri alla valtellinese

    Quando l'acqua incomincia a bollire aggiungete i pizzoccheri, fate cuocere per una decina di minuti, quindi scolate il tutto in una zuppiera

  3. Pizzoccheri alla valtellinese

    Alternate uno strato di pizzoccheri e verdure ad uno strato di formaggio tenero (Bitto, Pizzoccheraia, Casera o in mancanza di altro una Fontina) e di parmigiano grattugiato

  4. Pizzoccheri alla valtellinese

    Condite il tutto con una salsa che avrete preparato in precedenza composta da salvia e aglio soffritto in abbondante burro e pepe. Servite subito i pizzoccheri ben caldi

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate