BUONISSIMO
Seguici

Capitone in bianco

Il capitone in bianco è un piatto  preparato per le feste di fine anno. Capitone, bacche di ginepro, vino bianco e grappa sono gli ingredienti principale di questa ricetta. Ecco i passaggi per la ricetta del capitone in bianco.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Capitone in bianco
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO:
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 421 kcal
  • TEMPO: 25 min di preparazione30 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 421 kcal
Carboidrati 3,8 g
di cui zuccheri 1,4 g
Proteine 44,9 g
Grassi 21,9 g
di cui saturi 3,9 g
Fibre 0,5 g
Colesterolo 130 mg

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Capitone in bianco

    Lavate, sventrate e spellate il capitone, poi tagliatelo a pezzi di 5-6 cm; infarinateli e rosolateli in una padella di ferro in cui avrete fatto scaldare 4 cucchiai di olio con l'aglio schiacciato. Appena il capitone (o l'anguilla) sarà colorito, salate, pepate, irrorate con il vino, il succo di un limone, la grappa e un mestolo d'acqua.

  2. Capitone in bianco

    Quindi unite l'alloro, il rosmarino ripulito dei rametti e le bacche di ginepro. Coprite e fate cuocere a fiamma moderata per circa 30 minuti, aggiungendo un po' d'acqua se il fondo di cottura dovesse restringersi troppo.

Domande frequenti

Che differenza c'è tra l'anguilla e il capitone?

Si tratta dello stesso pesce. L'anguilla è l'esemplare maschio, lungo circa 60 cm e pesante circa 200 grammi. Il termine "capitone", invece, fa riferimento all'esemplare femmina, che è molto più grande, con una lunghezza di circa 1 metro e mezzo e un peso di circa 6 kg.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla