BUONISSIMO
Seguici

Fichi all'acquavite di lamponi

I fichi all'acquavite di lamponi si preparano realizzando prima l'acquavite ai lamponi, una volta che questa sarà pronta si friggeranno nel burro i fichi prima di servirli bagnati con l'acquavite. Ecco i passaggi per i fichi all'acquavite di lamponi.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Fichi all'acquavite di lamponi
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 45 min di preparazione15 g di 10 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Fichi all’acquavite di lamponi
    Per preparare in casa l'acquavite di lamponi tenete conto che per un litro di grappa ci vogliono 300 grammi di lamponi e 100 grammi di zucchero. Questa ha bisogno di almeno 15 giorni di macerazione di poterla usare.
  2. Fichi all’acquavite di lamponi
    Lavate con cura i lamponi e fate asciugare; metteteli in una bottiglia di vetro con lo zucchero e la grappa. Agitate ogni 2 giorni. Trascorse 2 settimane filtrate il liquore e conservatelo in bottiglia.
  3. Fichi all’acquavite di lamponi
    A questo punto avendo a disposizione anche la grappa ai lamponi procedete con la preparazione dei fichi, pelateli e tagliateli a metà.
  4. Fichi all’acquavite di lamponi
    Mettete una padella sul fuoco con burro che lascerete sciogliere e unite i fichi a metà e lasciandoli rosolare per 3 minuti. Non rigirateli altrimenti si spaccano.
  5. Fichi all’acquavite di lamponi
    Al termine della cottura spolverate con lo zucchero e otterrete così un leggero caramello. Prima di servire spruzzate con l'acquavite ed accompagnate ad una bella porzione di panna cotta..

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963