BUONISSIMO
Seguici

Finocchi alla mortadella

I finocchi alla mortadella si preparano con i finocchi sbollentati a spicchi, la mortadella e la besciamella. Ecco i passaggi per realizzare la ricetta dei finocchi alla mortadella.

Finocchi alla mortadella VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: PINOT GRIGIO DEI COLLI PIACENTINI
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 35 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Finocchi 4 grossi
  • Mortadella 32 fettine
  • Burro 70 g
  • Mortadella 30 g
  • Parmigiano 30 g
  • Besciamella 250 g
  • Pangrattato 20 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Finocchi alla mortadella Tagliate i 4 finocchi in 8 spicchi e fateli cuocere in abbondante acqua salata; scolateli e metteteli a rosolare in una padella con 50 g di burro, poi lasciateli raffreddare.
  2. Finocchi alla mortadella Avvolgete ogni spicchio di finocchio in una fetta di mortadella. Disponete questi involtini ben accostati in una pirofila da tavola, precedentemente unta con il burro rimasto. Versate sopra il tutto la besciamella e cospargete sulla superficie il trito di mortadella, quindi il parmigiano e, infine, il pangrattato.
  3. Finocchi alla mortadella Fate gratinare in forno preriscaldato a 180 °C per 10-15 minuti,fino a quando sulla superficie si sarà formata una crosticina dorata. Servite i finocchi nello stesso recipiente in cui sono stati cotti; prima di portarli in tavola, aspettate una decina di minuti.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963