BUONISSIMO
Seguici

Zuppa di porri alle erbe

La zuppa di porri alle erbe utilizza, per essere preparata, il tamari, che è una varietà di salsa di soia giapponese, molto salata e dal sapore più forte rispetto alla shoyu. Questa salsa è tradizionalmente usata per condire il riso e i piatti a base di verdura, l’altro elemento è il kuzu che trattiamo nei consigli.

Zuppa di porri alle erbe VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 45 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Lattuga 1 cespo
  • Acetosella 1 manciata
  • Cerfoglio 1 manciata
  • Porri 3 medi
  • Basilico 4 foglie
  • Kuzu 2 cucchiaini
  • Tamari 1 cucchiaino
  • Pane q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.

Preparazione

  1. Zuppa di porri alle erbe

    Tagliate a fettine i porri, la lattuga e le altre erbe fateli saltare in un tegame unto con un cucchiaino di tamari, poi aggiungete l'acqua fredda (una tazza a persona) e poco sale.

  2. Zuppa di porri alle erbe

    Fate bollire per 40 minuti. Sciogliete il kuzu in mezzo bicchiere di acqua fredda e aggiungetelo alla zuppa mescolando continuamente. Al termine ridurre il tutto in crema con un mixer ad immersione e servire nei piatti individuali con cubetti di pane tostato.

Consigli

Il kuzu è la fecola ottenuta dalla radice di una pianta selvatica, utilizzata per realizzare gelatine di frutta e particolari bevande come il famoso Ume-Sho-Kuzu. In questo caso serve a rendere più digeribile la nostra zuppa.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963